Vardón sì da descóre, ma ancia da rivà a ‘na conclusión. Par fà calcòssa, par nó lassà massa rebandonàth i nòstre bósch. Se torna fòra i vèci i ne cópa…

\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/
.
\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/

domenica 5 giugno 2011

APRE LO SPORTELLO "ENERGIA DAL BOSCO"

La "Ciasa del Comun"
La Sede della Pro Loco di Budoia
Dopo un prolungato periodo di assenza, eccomi ancora qua con questo nuovo post. Da sabato 30 aprile u.s., giorno di prima apertura,  lo sportello "energia dal bosco" ha iniziato a operare a Budoia con cadenza quindicinale (il sabato mattina, dalle 10 alle 12). La sede è presso gli uffici della Pro Loco di Budoia  e gli addetti allo sportello sono due baldi giovani laureandi in materie agro-forestali  presso l'Università di Udine.

Nella terza foto, ecco qua i nostri eroi, durante un turno d'apertura dello sportello. Si tratta dei dardaghesi d.o.c. Francesco Del Maschio (a destra) e Federico Rigo.
I nòstre fantàth
Tra i vari compiti loro affidati, vi è quello di ricevere le adesioni dei proprietari privati che intendono far tagliare i propri boschi e di coloro che intendono proporsi come operatori forestali, per eseguire il taglio su tali proprietà. In proposito, va detto che nelle prime tre aperture finora affettuate si sono presentati un discreto numero sia di proprietari boschivi che di aspiranti boscaioli: speriamo che ciò non sia dovuto solo a un'euforia iniziale, ma che duri nel tempo e si consolidi.
Altri compiti ai quali sono chiamati i nòstre fantàth (i nostri ragazzi), sono quelli di rilevazione delle proprietà all'interno di determinati ambiti  forestali, sui quali intervenire prioritariamente con il taglio del bosco, e quindi del contatto con i proprietari al fine di una loro adesione al progetto.
Il lavoro che lo sportello svolgerà durante la prossima estate sarà funzionale all'avvio della successiva fase di taglio del bosco, che sarà ovviamente preceduta dalla formazione di una apposita squadra di boscaioli.  Nel prossimo autunno partiranno i corsi sulla sicurezza e sui corretti metodi di lavoro in bosco.

10 commenti:

  1. .... complimnetiper la vs. iniziativa e per il vs. sito. e complimenti anche per i Mac che mi sembra utilizzate. Ciao da un cittadino ex montagnino Biellese.

    RispondiElimina
  2. Grazie per gli apprezzamenti.
    Mauro

    RispondiElimina
  3. Ciao, son Matteo da Gorgath(Borc)!
    Elo partit al corso pa impara` a bos-cia`??
    La vostre iniziativa ale` proprio da estende a duti i comun de la pedemontana, ovviamente Borc compreso.
    A presto

    Matteo Del Puppo

    RispondiElimina
  4. Ciao Matteo, al corso no l'é anciamò partìt, sarà pì o manco pa' Otobre (no sai dite de preciso).
    Una roba però l'é sigùra: par podé partecipà bisogna iscrìvesse, dando i dati personài al Sportello Energia dal Bosco, opùr diretaménte in Comùn (Alessandro Baracchini l'é 'l funsionàrio responsabile).
    P.S.: VARDA CHE L'E' FADìA 'N TEL BOSCH!

    RispondiElimina
  5. Ciao! E lo sae che le fadia in tel bosc, ma ale` fadia ancia pa guadagna` i schei e ale` fastidio girali all`italgas ogni mes!! Vara pa otobre me sa che no rive a partecipa` pero` clamarae barachini pa informame miei soll`iniziativa!!
    Buon lavoro!


    PS Ti stato drio la ciasa de Wilmer sulla Pedemntana? Hae vist na tassa de legne e i macchianri dellle foto !!!

    RispondiElimina
  6. Su la localisathiòn de unlà che stai no te sbàlie.
    La tassa de legne che te dìe ti l'é ormai finida e i machinàri i và e i vin.
    St'invèr che vin farai 'na tassa diése volte pì granda de chèla vecia, e magàre ancia de pì...
    Ciao

    RispondiElimina
  7. Vara come che i spaca legne in America:

    http://www.youtube.com/watch?v=_BpAhGSFWXc&NR=1

    RispondiElimina
  8. Ottimo! Buon lavoro alora!!
    E immagine che te le vende dopo dute chèle legne! E a quant al quintàl?
    Mandi

    RispondiElimina
  9. Par Matteo: le legne le vende a volume (metro stero) e no a peso. Le vin 80 euro al metro stero, che l'é pari a 4,7 quintài, circa (séce, col 17-18% de umidità, intassàde pulìdo e menàde a ciasa sfuse, no sui bancài).
    Su le machine dei 'mericàns par pestà legne, lassòn pèrde, che l'é mièi. Ato vedùt ancia come ch'i lo clama chel machinàrio co' la ròda che gira? Varda unchì: http://www.youtube.com/watch?v=vmtMv7Cz0HA&feature=related
    opùr unchì: http://www.youtube.com/watch?v=-E4GmFX3Puo&feature=related
    Varda che 'l corso a Paluzza pa' i boscadors i lo fai al 22 e 23 de novembre... se t'interessa.

    RispondiElimina
  10. Blog interessantissimo! Complimenti davvero. Anche per tutte le idee e le strade intraprese.
    Sono un ragazzo di 22 anni di Frisanco molto appassionato di boschi, foreste e natura.
    Volevo sapere se magari per caso ha bisogno di un'ulteriore persona da inserire nella sua azienda, magari da formare, con moltissima passione e voglia di fare.
    Grazie mille e complimenti nuovamente.

    Gianni

    RispondiElimina